La Locanda Barbarossa apre il 27 ottobre del 2004 dopo un importante ristrutturazione conservativa del locale sito nel cuore del centro storico “romanico” della Città di Como.

La struttura è interamente in sasso di Moltrasio che rende il ristorante assolutamente unico, le stesse pietre, recuperate durante i lavori, sono state utilizzate per realizzate le opere che hanno contribuito alla scenografia del locale ed alla scelta del nome stesso.

Infatti, il muraglione merlato che separa le due salette di differente livello e la torre circolare anch’essa merlata che riveste il forno a legna sono opere che ricordano Il castello Baradello.

La rocca cittadina fù fortificata dall’Imperatore Federico II° di Svevia detto appunto “il Barbarossa” durante la sua venuta a Como per sostenere la città all’epoca della guerra contro Milano.

Le uniche due pareti lasciate intonacate sono servite per raffigurare la scena del combattimento appunto tra i milanesi ed i comaschi protetti a sud dalla rocca del Barbarossa e la effigie dell’imperatore, entrambe le raffigurazioni sono state realizzate con la tecnica del “graffito”, incisione su intonaco. 

L’illuminazione e l’arredo sono stati realizzati volutamente in stile moderno per esaltare le differenze tra vecchio e nuovo. 

La locanda può accogliere circa 70 ospiti nelle tre salette,sala “bar”,sala “torre”, sala “mura”.


RISTORANTE
PIZZERIA

Orari di apertura

Dal Martedì alla Domenica
dalle 12:00 alle 14:30
dalle 19:00 alle 23:30

Chiusura il Lunedì

Photo gallery